Chiesa domestica

Chiesa domestica – Ramo famiglia Movimento Luce – Vita

Movimento laicale di coniugi e famiglie

Fondatore della “Chiesa domestiica” fu il Servo di Dio, don Franciszek Blachnicki. Nostro compito è di aiutarci a vicenda nell’aspirazione a promuovere nelle nostre famiglie la chiesa domestica. Nella nostra formazione poniamo l’accento sullo sviluppo e la crescita della spiritualità matrimoniale. Più vicini fra di noi ci avviciniamo a Dio, e uniti da una profonda relazione con il Salvatore approfondiamo il nostro amore coniugale, il quale a sua volta ci aiuta a educare i nostri figli nello spirito cristiano.

La Chiesa domestica del movimento Luce – Vita aiuta i coniugi uniti dal vincolo sacramentale ad attingere grazie dalla potenza del sacramento, a promuovere l’unità nel matrimonio e nella famiglia. La spiritualità coniugale viene attuata mediante la realizzazione di elementi formativi chiamati “impegni”:

1. Preghiera quotidiana dei singoli, dei coniugi e delle famiglie

2. Incontri regolari con la parola di Dio

3. Dialogo fra i coniugi ogni mese

4. Regola di vita, ossia approfondimento sistematico della spiritualità propria, del proprio matrimonio e di tutta la famiglia

5. Partecipazione agli incontri formativi di ogni mese

6. Partecipazione, almeno una volta l’anno, agli esercizi spirituali formativi

Nostro asistente spirituale è il padre Jerzy Frejnik. Alla nostra parrocchia è unita una cerchia della Chiesa Domestica.

I nostri incontri si svolgono una volta al mese.

Rosa Viva

L’Associazione del Rosario Vivente venne fondata nel 1826 da Maria Paulina Jaricot (1799-1862) a Lione. Paulina cominciò a organizzare gruppi di quindici persone, chiamati più tardi “rose vivei”. Il Rosario Vivente” è una comunità di persone che pregano ogni giorno recitando il rosario. Tale struttura rispecchia la forma della stessa preghiera del rosario, che consiste nel meditare 20 misteri della vita di Gesù e Maria recitando ad ogni mistero un “Padre nostro”, 10 “Ave o Maria” e un “Gloria al Padre”.

Ogni “Rosa Viva” è formata da 20 persone, ciascuna delle quali recita ogni giorno almeno un mistero del rosario, ma necessariamente quello che le viene affidato una volta al mese, al “cambio dei misteri” per la meditazione e la recita. E’ inoltre molto importante che tutti i membri della Rosa pregano nella stessa intenzione, anch’essa cambiata ogni mese.

Nella nostra parrocchia funzionano:

Cerchia di stato del Rosario Vivente – con l’assistente spirituale, padre Jerzy Frejnik. Il cambio dei misteri avviene il primo sabato del mese.

Due cerchie familiari del Rosario Vivente, in cui i genitori pregano per i loro figli.

Tre cerchie giovanili del Rosario.

Una cerchia del Rosario dei fanciulli.

Assistente spirituale di queste cerchie è il padre Daniel Szafarz. Il cambio dei misteri ha luogo ogni 27 del mese.